Kulusevski, la Juve valuta la cessione, ma il cartellino si è svalutato

28.11.2021 13:15 di Giuseppe Giannone   vedi letture
Kulusevski, la Juve valuta la cessione, ma il cartellino si è svalutato
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Juventus valuta la cessione del cartellino di Dejan Kulusevski, esterno classe 2000 della nazionale svedese, a gennaio. Come riportato da "Calciomercato.com", però, i bianconeri starebbero tentennando a mettere sul mercato il giocatore per via della sua svalutazione, dal momento che con Allegri ha giocato poco, appena 507 minuti. Qualora dovesse decidere di cedere Kulusevski, dunque, la Juve potrebbe fare minusvalenza, ed incassare meno dei 35 milioni di euro più 9 di bonus pagati all'Atalanta nel gennaio del 2020.