Inter-Juve è anche la sfida tra Marotta e Cherubini: amici prima, nemici poi

24.10.2021 12:45 di Giuseppe Martorana   vedi letture
Inter-Juve è anche la sfida tra Marotta e Cherubini: amici prima, nemici poi

Amici-nemici. É questo il destino di Giuseppe Marotta e Federico Cherubini, rispettivamente dirigenti di Inter e Juventus. I due, qualche tempo fa lavoravano insieme nella squadra torinese e stando a quanto riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport avevano avuto delle divergenze di vedute. Cherubini, infatti in quegli anni infatti segnalò due calciatori a Marotta, l'attaccante egiziano Momo Salah ed il centrocampista tedesco Kevin De Bruyne. Per questi due, però non se ne fece nulla, perché si puntò su calciatori considerati più pronti.