Chiesa, ieri l'incontro con la Fiorentina: Commisso ha ribadito che non lo farà andare alla Juve

22.07.2019 21:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Chiesa, ieri l'incontro con la Fiorentina: Commisso ha ribadito che non lo farà andare alla Juve

Si sarebbe tenuto ieri l'incontro tra la Fiorentina e Federico Chiesa. A riferire i particolari sono i colleghi di Firenzeviola.it: il club viola non cambia idea e ha ribadito al calciatore, prima della festa nel Bronx, la volontà di costruirgli intorno una squadra competitiva.Prima che tutta la comitiva raggiungesse il Bronx, per la festa all’Arthur Avenue Retail Market, Commisso e Barone hanno ribadito all’attaccante che non è nei progetti della società lasciarlo andare verso quella Juventus che continua a corteggiare a distanza l’attaccante. Anzi, proprio le voci che continuano a circolare intorno a Federico spingono la proprietà a ribadire la propria linea.

Non solo, perché con i campionati europei in arrivo il prossimo anno la società è convinta che la scelta di restare a Firenze sia la migliore anche per il ragazzo stesso, che come sottolineato da molti tifosi sui social o nei commenti relativi alle immagini di ieri hanno notato un atteggiamento non propriamente solare. Ma la situazione non riguarderebbe soltanto Chiesa, visto che anche la questione Dragowski non è del tutto chiusa. Anche il polacco non avrebbe del tutto accantonato l’idea di andare a giocare altrove, magari in Inghilterra dove le offerte non mancano, ma anche in questo caso la linea non cambia con la Fiorentina che non ha intenzione di privarsi del polacco considerato titolare della prossima stagione in modo da potersi giocare al meglio le chance di andare in nazionale a giocarsi l’Europeo.