Biasin: "Sarri può piacere o no ma vincerà lo Scudetto. L'errore è stato commesso da chi lo ha scelto e poi abbandonato"

14.07.2020 13:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Biasin: "Sarri può piacere o no ma vincerà lo Scudetto. L'errore è stato commesso da chi lo ha scelto e poi abbandonato"

Nel suo editoriale per TMW, Fabrizio Biasin ha parlato così di Sarri e della Juventus: "Sarri può piacere o non piacere ma vincerà lo scudetto. E voi direte: “Lo vincerei anch’io, alla Juve”. Può darsi, ma non abbiamo la riprova. Lui ce la farà. E voi direte: “Ma il gioco dov’è?”. Per quello, il “gioco”, Sarri ha bisogno di altro. La domanda è: sceglieranno di assecondare il tecnico in nome della “rivoluzione di campo”? Molti dicono “No, non avrà una seconda chance, la partita con l’Atalanta è stata emblematica”. Sarà, ma, nel caso, c’è chi certamente ha commesso errori più clamorosi del tecnico, ovvero chi lo ha scelto e poi “abbandonato” quando si è trattato di mettere insieme la squadra in grado di fare la famosa “rivoluzione”".