Bellinazzo: “L’Inter non aveva bisogno di vendere Lukaku”

08.08.2021 08:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Bellinazzo: “L’Inter non aveva bisogno di vendere Lukaku”
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Per Marco Bellinazzo la cessione di Romelu Lukakunon sarebbe stata strettamente necessaria per le casse dell'Inter. Sul suo blog 'Calcio & Business' il giornalista spiega che i nerazzurri avevano già messo da parte un tesoretto con le operazioni in uscita effettuate in questa sessione di calciomercato: "Il passaggio di Hakimi al Psg e altre piccole operazioni hanno permesso di mettere insieme fin qui un risparmio di circa 40 milioni. Per raggiungere il budget peraltro c’è la finestra di gennaio e quella estiva del 2020 (a patto di effettuare le operazioni in uscita entro il 30 giugno, in modo da poterne iscrivere i benefici a bilancio)”. 

Quindi la società non aveva nessuna esigenza di vendere Lukaku a tutti i costi ma anzi, avrebbe voluto trattenere il belga per altre stagioni: "L’Inter che non aveva alcuna intenzione di privarsi di Lukaku, a conti fatti, l’ha rispedita al mittente. Il centravanti belga tuttavia ha fatto pesare la sua volontà di cogliere l’opportunità professionale di un ritorno in Premier con uno stipendio praticamente raddoppiato. L’Inter si è trovata così nelle condizioni di dover trattare. Ciò che va però rimarcato è che la cessione dell’attaccante non dipende, sia pure in un contesto difficile di revisione del piano strategico, da urgenze finanziarie né del club, né della proprietà"