Zazzaroni: "La Juve credo arrivi seconda"

08.03.2021 23:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Zazzaroni: "La Juve credo arrivi seconda"
TuttoJuve.com

Il direttore del Corriere dello Sport  Ivan Zazzaroni ha parlato a Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show: "Ghoulam? Una storia strana, sembrava perduto. Poi, rientra, fa bene compensando il problema del lato basso sinistro del Napoli. Una sfiga atroce. Mario Rui cacciato dall'allenamento, Hysaj non è all'altezza a sinistra: è una perdita importante. Ghoulam non sapeva dove potesse arrivare. Il Bologna? È la squadra ideale da affrontare per il Napoli. Se dai il contropiede al Napoli, se gli dai la possibilità di lavorare sugli spazi perdi quasi sempre contro gli azzurri. Il Bologna ha perso perché prova sempre a giocare la partita. Il problema del Bologna è stato quello di una punta. Cairo imbufalito? Ma non può essere sempre colpa degli arbitri. Nicola ha perso contro il Crotone, il Torino non può appellarsi a certe assenze, non puoi prendere 4 gol a Crotone".

SU INSIGNE E NON SOLO - "Insigne? Dovrebbe mantenere questo tipo di continuità. A me se dici 'squadra di merda' non fa piacere, quando ha sbagliato il rigore sono andati tutti ad abbracciarlo. In quel momento, a Reggio Emilia, tutti i tifosi avranno detto la stessa cosa. Il Napoli può allenarsi, finalmente: può battere il Milan, con la Juve ho qualche dubbio. Con la Roma? Ieri la Roma ha fatto una partita regolare: il Napoli mi sembra più forte della Roma. A Roma se la può giocare. La Juve credo che arrivi seconda, il Napoli se la deve giocare con l'Atalanta. La chiave è fare risultato negli scontri diretti".