Vitale: "La Juve sperava di vendere in Premier. Ora è tutto più difficile"

16.08.2019 22:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Vitale: "La Juve sperava di vendere in Premier. Ora è tutto più difficile"

Il Direttore Sportivo Pino Vitale ha raccontato a Radio Sportiva le sensazioni sul mercato attuale:

Sul mercato in uscita dei bianconeri: "La Juve sperava di sistemare Rugani, Matuidi, Mandzukic e Dybala in Premier, perché possono andare solo in grandi squadre. Chiuso il mercato inglese diventa più difficile venderli".

Sull'Inter: "Ha puntato su Conte, che storicamente sa vincere e sa fare sforzi importanti. Ora è bene sbloccare la situazione Icardi, perché fa vivere male tutti. Per il resto ha fatto un ottimo mercato che ancora non è finito".

Sul Napoli: "Ha preso Manolas e Lozano. Si è rafforzato e insieme all'Inter sulla carta possono dare noia alla Juve. Ma gli innesti potrebbero non essere finiti: secondo me l'Inter farebbe di tutto per non dare Icardi alla Juve".

Su Balotelli al Brescia: "Cellino sa fare calcio, in una squadra medio-piccola potrà fare molto bene e sarà motivato per tornare in Nazionale".

Sul mercato della Fiorentina: "Commisso è stato chiaro nel non vendere Chiesa. Per ora non mi convince il mercato viola: ci vuole una punta importante e forse anche un centrale. L'anno scorso si è salvata all'ultimo, Firenze merita di più".