Sonetti: "Gasperini super, all'Inter non ebbero pazienza: volevano subito i risultati"

20.02.2020 20:10 di Luca Cavallero   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Sonetti: "Gasperini super, all'Inter non ebbero pazienza: volevano subito i risultati"

Intervenuto ai microfoni di Maracanà, su Tmw Radio, il tecnico Nedo Sonetti ha espresso le seguenti considerazioni sul collega, Gian Piero Gasperini: "Era andato all'Inter, poi è stato mandato via. Non c'è pazienza in certi ambienti e questo è un difetto italiano. E anche i giornalisti non sono esenti da colpe. Lui al Milan? Lui sta bene all'Atalanta. Il Milan deve correre forte per poterla agguantare. Sta bene a Bergamo, è una città meravigliosa".


Giancarlo Padovan, Antonello Valentini, Nedo Sonetti, Ospiti Di Marco Piccari