Sconcerti: "Kean troppo pieno di vita, Zaniolo con la testa tra le nuvole. Chi prende Icardi fa un passo avanti"

24.06.2019 23:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Sconcerti: "Kean troppo pieno di vita, Zaniolo con la testa tra le nuvole. Chi prende Icardi fa un passo avanti"

L'editorialista del Corriere della Sera Mario Sconcerti è intervenuto a Tele Radio Stereo. Ecco le sue parole: “Zaniolo ha avuto già più fasi nella carriera: non credo sia un ragazzo sbagliato, un bad boy, ma penso non abbia ancora chiaro tutte le responsabilità dell’essere un grande giocatore. Kean mi sembra troppo pieno di vita, Zaniolo è uno con la testa tra le nuvole, nel suo mondo, in attesa di capire quale sia il suo mondo. Icardi? Chi lo prende fa un passo avanti e ora lo prende alla metà. Volendo speculare, l’anno prossimo lo venderesti al doppio. Baldini uomo nero? Mi viene da ridere. Totti che ritiene Baldini come avversario è un suo limite, Baldini è un radical chic, uno snob. È molto competente, attento, ha molti agganci in qualunque tipo di lingua, è un falso problema”.