Scaroni: "Senza la penalizzazione della Juve non saremmo in Champions"

28.11.2023 14:30 di Niccolò Anfosso   vedi letture
Scaroni: "Senza la penalizzazione della Juve non saremmo in Champions"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Paolo Scaroni è intervenuto a  Sport Industry Talk di Corriere della Sera pochi minuti fa sul tema stadio: "In Italia vantiamo il record degli stadi più vecchi e più brutti d'Europa. Il Milan incassa 35 milioni l'anno dallo stadio, le altre squadre di Champions incassano oltre 100 milioni. Nel resto d'Europa hanno capito da vent'anni. Col Nuovo San Siro avremmo dotato Milano di una cosa bellissima con investitori internazionali che portavano soldi in città, ma non sono riuscito a trasferire questo all'amministrazione cittadina. E quindi siamo partiti con altre strade, anche se quella di San Siro sarebbe stata la migliore. Il percorso è che faremo degli stadi nuovi, sia Milan che Inter".

Obiettivi di quest'anno?
"Io vorrei vincere ogni partita... Considero un must essere in Champions League, sempre. Lo vogliamo per ragioni economiche e per nutrire di Milan i nostri 500 milioni di tifosi nel mondo. Poi vorrei vincere sempre lo Scudetto, ma questo è un obiettivo in più. L'obiettivo minimo è restare in Champions".

"Non dimentico che senza la penalizzazione della Juventus non saremmo lì a giocare questa sera contro il Borussia Dortmund".