Roma vuole Tiquinho, offerti 20 milioni al Porto

17.01.2020 14:45 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 17 GEN - La Roma cerca un attaccante, e avrebbe offerto 20 milioni di euro al Porto per l'attaccante brasiliano Tiquinho Soares, nella scorsa stagione rivale dei giallorossi nella doppia sfida di Champions League (segnò anche un gol nella sfida finita 3-1) La notizia, data da alcuni media portoghesi, è stata confermata da fonti vicine alla famiglia del calciatore, nello stato del Paraiba. Va specificato che il giocatore da tempo ha richiesto il passaporto portoghese per diventare comunitario, ma non ha ancora ricevuto il documento e ciò è un ostacolo al trasferimento. In ogni caso, sembra un affare più fattibile per la prossima estate che per la 'finestra' invernale del calciomercato, ma le parti sarebbero al lavoro. Tiquinho è il bomber dei Dragoni, con la cui maglia ha segnato 58 gol in 118 apparizioni in match ufficiali, e al Porto è arrivato, nel gennaio del 2017, proveniente da un'altra squadra del campionato lusitano, il Nacional di Madeira. Ha un contratto fino al giugno del 2021, con clausola rescissoria di 40 milioni, ovvero il doppio di quanto avrebbe offerto la Roma. Nella stagione in corso il 29enneTiquinho ha già segnato 13 reti in 26 partite, e per lui il Porto ha rifiutato nei mesi scorsi un'offerta pari a 23 milioni di euro arrivata dalla Cina. Va detto che il giocatore non avrebbe gradito questa destinazione, mentre la prospettiva di andare alla Roma, secondo alcuni suoi familiari, lo attira. (ANSA).