Repubblica - Il giallo dell'aeroporto, la Juventus: "Non siamo stati noi a finanziare viaggio Suarez". E i primi riscontri documentali danno ragione al club bianconero

26.09.2020 12:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Repubblica  - Il giallo dell'aeroporto, la Juventus: "Non siamo stati noi a finanziare viaggio Suarez". E i primi riscontri documentali danno ragione al club bianconero

La Repubblica stamattina si sofferma sul caso Suarez e in particolare sul "giallo dell'aeroporto".  I finanzieri stanno ancora scavando tra le mail e i messaggi telefonici dei dirigenti scolastici indagati. Si sono presentati all’aeroporto di Perugia, dove nel primo pomeriggio del 17 settembre era atterrato l’aereo privato Cessna 510, noleggiato presso la compagnia catalana Clipper National Air, con a bordo il calciatore. I militari hanno acquisito bolle di viaggio e documenti. Non si sa con certezza quanto sia costato il volo, si dice intorno agli 11 mila euro. Qualcuno ha pagato anche lo slot e il parcheggio nello scalo. «Non siamo stati noi a finanziare il viaggio a Suarez», dicono fonti ufficiali della Juventus. I primi riscontri documentali, effettivamente, lo escludono. Quindi: chi ha coperto i costi dell’aereo privata?