Pistocchi: "Il Milan è la squadra da battere, la Juve con Paredes avrebbe un centrocampo fenomenale"

12.08.2022 20:30 di Martino Cozzi   vedi letture
Pistocchi: "Il Milan è la squadra da battere, la Juve con Paredes avrebbe un centrocampo fenomenale"
TuttoJuve.com

Intervenuto alla tv di calciomercato.itMaurizio Pistocchi ha stilato la propria griglia di partenza del campionato: "Non la faccio perché il campionato non è ancora finito, ma penso che la squadra da battere è il Milan. Io conosco Adli e De Ketelaere, due giocatori molto funzionali al gioco di Pioli e lo stesso Origi è un buonissimo giocatore. I campioni in carica sono i favoriti, poi aspettiamo di vedere come finisce il mercato, la Juve con Paredes avrebbe un centrocampo fenomenale, ma ci sono anche Fagioli e Rovella. L’Inter ha sostituito Perisic con Lukaku ed ha più gol, poi sono curioso di vedere la Roma con un tridente come l’attacco Dybala, Zaniolo e Abraham. Poi c’è il Napoli che deve chiudere ancora operazioni e vedo Raspadori molto bene dietro Osimhen. Mi piace l’idea di calcio del Milan che cerca il talento e cerca anche il talento nell’uomo. Adli è un giocatore di talento e grande personalità. Queste componenti sono serie e non vanno dimenticare. Avere uomini affidabili significa avere anche giocatori affidabili”.