Pistocchi: "Battuta di Sarri, nessuno si scandalizzò quando Allegri offese tutti i giornalisti o se parla in tv un condannato..."

13.03.2018 17:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:   articolo letto 35803 volte
Pistocchi: "Battuta di Sarri, nessuno si scandalizzò quando Allegri offese tutti i giornalisti o se parla in tv un condannato..."

Maurizio Pistocchi, giornalista di Mediaset, è tornato sulla querelle Sarri ai microfoni di Radio Punto Zero. "Chi deve trasmettere informazione corretta trasmette il filmato in conferenza di Sarri in maniera incompleta: dopo quella frase, Sarri sorride e la collega risponde. Il mondo è pieno di falsi moralisti, parecchi a libro paga delle società. Sarri ha fatto una semplice battuta, il suo tono non era né offensivo né sessista. La sua terminologia non mi piace, ma ci sono cose che mi scandalizzano di più: in tv c'è ancora chi parla (Moggi, ndr) e dà lezioni dopo essere stato condannato, mentre Allegri una volta disse ai giornalisti "fate pagelle solo in base al risultato", in pratica li offese ma nessuno ne parlò nei giorni successivi. In quell'occasione, però, non si scandalò nessuno: strano".