Pecci: "La Juve non chiude le partite, così gli avversari possono sperare. Cuadrado deve avere un fisico bestiale..."

21.10.2019 09:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Pecci: "La Juve non chiude le partite, così gli avversari possono sperare. Cuadrado deve avere un fisico bestiale..."

L'ex calciatore Eraldo Pecci, ospite de La Domenica Sportiva, su Raidue, ha detto la sua sulla Juventus. Ecco quanto sintetizzato da Tuttojuve.com: "Anche l'anno scorso la Juve si ritrovava ad essere in difficoltà, poi entrava un giocatore o un altro e si risolvevano le partite. L'impressione  che dà questa Juventus è che comandi molto spesso il gioco, però non chiuda le partite. Il Milan ha pareggiato con il Lecce, alla Juve ancora non succede, però questo spazio c'è. Gli avversari quindi una speranza ce l'hanno. Certo che dopo la vittoria di domenica a Milano l'avviso ai viaggiatori è stato molto importante, molto chiaro. Cuadrado deve avere un fisico bestiale, è l'unico ad essere uscito sano dall'amichevole Colombia-Cile. Si è fatto male Zapata, si è fatto male Sanchez, si è fatto male Medel, sono delle belle amichevoli in Sudamerica...".(© Tuttojuve.com - Trascrizione a cura della nostra redazione. Riproduzione del virgolettato consentita solo previa citazione della fonte Tuttojuve.com)