Parma, D'Aversa: "Kulusevski non ha mai chiesto di andare subito alla Juve. Vuole dimostrare di essere all'altezza"

05.06.2020 17:10 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
Parma, D'Aversa: "Kulusevski non ha mai chiesto di andare subito alla Juve. Vuole dimostrare di essere all'altezza"

Ospite oggi ai microfoni di Radio24, il tecnico del Parma Roberto D'Aversa ha fatto il punto sulla situazione di Dejan Kulusevski, il gioiellino lanciato dal Parma ma già acquistato dalla Juventus: "Kulusevski si è ripresentato davvero bene, così come ad esempio Kurtic e Bruno Alves. Dejan è uno di quelli che non vede l'ora di ricominciare, vorrà dimostrare di essere un giocatore all'altezza dell'investimento fatto dalla Juventus".

Sarà con voi fino a fine campionato?
"Io penso che a gennaio, 99 giocatori su 100, al posto suo, avrebbero chiesto di andare subito alla Juve. E invece lui è voluto restare. Kulu ha delle qualità importanti come giocatore, ma anche come ragazzo. Oltre a noi ci sono tanti altri club con giocatori in prestito, bisognerà prendere una decisione a tutela di tutti".

Il suo augurio, comunque, è quello di averlo con sé fino all'ultima giornata di A?
"Io mi auguro di poterlo utilizzare fino alla fine del campionato, come è giusto che sia. Bisogna ragionare tutti per il bene di tutti".