Pablito Rossi ignora la sua storia: "Quest'anno tifo Inter"

10.12.2019 16:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Pablito Rossi ignora la sua storia: "Quest'anno tifo Inter"

L'ex attaccante della Juventus Pablito Rossi, intervenuto a Tutti convocati, su Radio 24, annuncia un po' a sorpresa il suo sostegno morale all'Inter in questa incerta lotta Scudetto. Ecco le sue parole: "Quest'anno tifo Inter, è una squadra che mette il cuore e l'anima. Ho incontrato Conte un mese fa e gli ho detto che in panchina si trasforma, sembra un indemoniato.Fino alla fine diverte e ne ha anche questa sera col Barcellona senza Messi e non incattivito".

"Mio padre appassionato di calcio e Fiorentina stava ascoltando una partita alla radio e io stavo nascendo in quel momento, il 23 settembre 1956 - continua Rossi -. L'82 più che un Mondiale è stata una favola per chi ha avuto la fortuna di viverlo. Nel tempo è diventata una cosa incredibile, più passa il tempo più viene mitizzato, credo che non sia ripetibile. Il '78 mi ha lasciato un pochino di amarezza, era un Mondiale alla nostra portata, potevamo giocarcelo. Lì ci siamo un po' accontentati. Forse non c'era quella rabbia e la voglia di riscatto che c'erano nell'82. A distanza di 40 anni chi mi ferma davvero lo fa per ringraziarmi, è molto bello. Il libro lo ha scritto mia moglie, lei non ha vissuto quel momento, era molto incuriosita da questo, da quanto la gente sia ancora legata a quel Mondiale".