Onofri: "Contento che il calci ricominci ma spaventato dall'algoritmo. E il calcio d'estate..."

03.06.2020 15:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Onofri: "Contento che il calci ricominci ma spaventato dall'algoritmo. E il calcio d'estate..."

Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, Claudio Onofri ha parlato così della ripresa del calcio: “Sono contento che il calcio ricominci. Dobbiamo fare in modo che questa azienda riparta e bisogna farsi forza. Sono un po’ spaventato dai piani ulteriori: mi riferisco soprattutto all’algoritmo, il discorso tecnico va salvaguardato, mi sembra evidente. Il calcio d’estate? Indubbiamente bisognerà giocare ogni tre giorni, il tour de force sarà importante e quindi bisogna ragionare pure sugli orari. Sicuramente c’è il rischio infortuni, ma ce l’avranno tutti”.