Olivero: "Dribbling di Dybala all'insensibilità: uno dei pochi a salutare Sarri. Salto di qualità caratteriale nell'ultimo anno..."

10.08.2020 15:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Olivero: "Dribbling di Dybala all'insensibilità: uno dei pochi a salutare Sarri. Salto di qualità caratteriale nell'ultimo anno..."

Nel suo pezzo per La Gazzetta dello Sport, G.B. Olivero ha parlato di Maurizio Sarri e del saluto che gli ha riservato Dybala: "L’ultimo dribbling della sua splendida stagione Paulo Dybala l’ha fatto all’insensibilità. Dopo l’esonero di Sarri ha postato una foto su Instagram con un breve saluto: «Grazie mille di tutto mister! Auguro a te e allo staff il meglio per il futuro». Non sono stati molti i suoi compagni che hanno avuto un simile pensiero e tra i like di chi - magari con buoni motivi, per carità - ha salutato con gioia la decisione della Juve, piace sottolineare questo gesto. Paulo sa di avere una responsabilità in più: la maglia bianconera numero 10 e lo sguardo dei bambini addosso impongono un comportamento sempre all’altezza. Negli ultimi dodici mesi Paulo ha fatto un salto di qualità caratteriale (della squisitezza tecnica si sapeva già tutto): prima ha resistito a ogni ben remunerata proposta di cessione per non privarsi del sogno di indossare i colori che ama; poi ha deciso lo scudetto segnando e inventando calcio a beneficio della Juve e dello stesso Sarri che a volte l’ha fatto arrabbiare con qualche scelta; infine, per cercare di trascinare la squadra a Lisbona, ha deciso di rischiare accorciando i tempi di recupero da un infortunio e facendosi di nuovo male".