Nosotti: "Allegri ha cambiato la Juve grazie alla disponibilità dei giocatori"

22.10.2021 22:00 di Martino Cozzi   vedi letture
Nosotti: "Allegri ha cambiato la Juve grazie alla disponibilità dei giocatori"
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

Marco Nosotti, giornalista di Sky, è stato intervistato in esclusiva da calcionews24 e ha parlato anche della Juventus. Ecco le sue parole. 

Allegri con la Juve invece è partito male, ora sta andando molto bene: ce la farà fino alla fine? " Io credo di sì. Quale sarà la formazione che metterà in campo è indifferente, non so che tipo di gioco avrà. Max ha avuto un pregio in questa Juve, che veniva da due scelte di filosofie differenti a cui non è stato dato tempo e non si è creduto abbastanza. In questa squadra ci sono dei doppioni o dei parametro zero strapagati che poi non riesci a gestire, è un problema che va al di là della squadra. Cosa dice Max: ho gente che va nello spazio e non ho gente che mi permette di usare il palleggio, intanto sfruttiamo quelli che abbiamo. Poi dice: questa squadra prende troppi gol, diamole sicurezza. E lo ha fatto trovando disponibilità e i risultati si vedono. Quattro cleen sheet. Ha un baricentro basso, non ha molti colpi nella metà campo avversaria ma crescerà anche in questo, quando i giocatori avranno acquisito nuove conoscenze, soprattutto i giovani. Non è una squadra giovane ma ha dei ragazzi nuovi che vanno ricostruiti e ‘addestrati’. E’ un lavoro nuovo e più complesso ma credo che faccia bene. A volte ci vuole pazienza, nel calcio non c’è. Ci vuole pazienza anche durante la partita: si deve difendere lo 0-1 per vincere 2-1 ma quando sei sotto 1-0 vuoi vincere, subito, e allora non è facile".