Mauro: “Vialli persona straordinaria. Accanto a lui eri al sicuro. Era capace di essere leader con poche parole”

04.12.2023 20:30 di Benedetta Demichelis   vedi letture
Fonte: Camillo Demichelis
Mauro: “Vialli persona straordinaria. Accanto a lui eri al sicuro. Era capace di essere leader con poche parole”
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimo Mauro presente al Golden Boy ha ricordato Gianluca Vialli. Ecco le sue parole riprese da TuttoJuve.com: 

Un ricordo di Gianluca Vialli
“Accanto a lui eri al sicuro. Era capace di esser leader con poche parole, mi ricordava Gaetano Scirea. È stato un privilegio fare qualcosa insieme a lui".
 

Sulle donazioni per la ricerca: "Ho il dovere di continuare perché 18 anni fa abbiamo deciso di finanziare la ricerca sulla SLA, perché non ha cura e l’unica speranza per gli ammalati è sapere che qualcuno doni per la ricerca. Luca era fondamentale per questo”.

Che messaggi trasmette il ricordo di Gianluca Vialli? 

"Ci teneva molto. Negli ultimi periodi ha vissuto per questo. Diceva chi li guarda deve pensare di non mollare mai. Io raramente ho sentito gli applausi negli stadi italiani per lui. Tutta l’Europa ha fatto qualcosa per lui. Gianluca era un giocare eccezionale, ma come Persona era straordinario”.