Marocchino: "Se la Juve vende anche Dybala non ho più parole"

14.01.2022 20:50 di Martino Cozzi   vedi letture
Marocchino: "Se la Juve vende anche Dybala non ho più parole"
TuttoJuve.com

Domenico Marocchino ha parlato della situazione relativa a Paulo Dybala in esclusiva a TuttoMercatoWeb: "Se vendono anche lui, allora non ho più parole.. Per favore no. Spero si trovi una soluzione. L'argentino è una goduria per chi ama il calcio".

La strada pare in salita però: "Spero sia solo una strategia dei procuratori e che poi si arrivi a chiudere l'affare, non lo vedo lontano dalla Juve. Mi auguro facciano in fretta. E' chiaro che la società punta ad un ridimensionamento sui contratti, il monte ingaggi è elevato. Dybala comunque può giocare... seduto, da fermo, è un divertimento".

Le parole della società su Dybala sono state troppo dure? "Un conto sono le dichiarazioni, altro discorso ciò che si dice in una stanza. Ci sono strategie, la società deve fare i suoi conti, la capisco. Si è esposta molto e deve stare attenta per non creare voragini, buchi difficili da sistemare. E i giocatori ormai hanno il coltello dalla parte del manico. Spero siano schermaglie".

E se dovesse andare all'Inter? "Beh allora proverei a chiedere Barella in cambio... E' abbastanza fantacalcio, anche se Higauin insegna: era al Napoli, aveva fatto il record di gol e poi andò alla Juve, diretta concorrente in quel momento".

E il problema della continuità di Dybala? "Vedo che tanti altri sono osannati senza avere continuità, anche gli immensi a volte hanno momenti di pausa. Dipende da come certi giocatori vengono etichettati".