Marchesi difende Lukaku: "Non era attacco alla Juventus, polemica inutile"

03.04.2020 20:30 di Luca Cavallero   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Marchesi difende Lukaku: "Non era attacco alla Juventus, polemica inutile"

Stefano Marchesi, curatore delle pubbliche relazioni di Romelu Lukaku, è intervenuto a Tmw Radio: "Ha espresso una legittima preoccupazione da uomo, prima che da calciatore, da padre di famiglia. La polemica che si è generata è stata forzata e pretestuosa. Il caso di Rugani era il primo di un calciatore di Serie A, non era riferito alla Juventus ma all'intervento tardivo del mondo del calcio nei confronti di questa epidemia. Era un giocatore che pochi giorni prima aveva giocato contro l'Inter e quindi era plausibile la paura dei calciatori nerazzurri. Il senso delle sue parole era molto chiaro".


Presentazione di Maracana e Stefano Marchesi ospite di Marco piccari