LIVE TJ - SARRI A SKY: "Sarà una partita difficile che può indirizzare il girone. Formazione? Vediamo domani"

17.09.2019 19:50 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LIVE TJ - SARRI A SKY: "Sarà una partita difficile che può indirizzare il girone. Formazione? Vediamo domani"

Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Giovanni Guardalà di Sky Sport. Ecco le sue parole riportate da TuttoJuve.com: 

In questi giorni dopo Firenze come vi siete preparati?

"In maniera normale chi ha giocato meno ha fatto una preparazione più vigorosa dal punto di vista fisico, gli altri li abbiamo scaricare dopo la partita. Una partita che chiaramente dal punto di vista fisico è stata dispendiosa. E oggi abbiamo fatto la preparazione della partita. Una partita difficile contro una squadra forte, con una squadra difficile e quindi è una partita complicata e poi è la prima è può indirizzare il girone". 

Come sta Pjanic?

"Pjanic e a disposizione e domani decideremo se va dentro dall'inizio o meno. È completamente a disposizione non ha nessun problema di carattere muscolare. Quindi è disponibile". 

Le chiedo se li davanti con l'assenza di Douglas Costa, toccherà ancora a Bernardeschi o se ci può essere spazio per una novità tipo Dybala?

"Vediamo. In questo momento la mia sensazione è che la squadra non sia ancora pronta a una rotazione completa. Quindi è un periodo in cui bisogna fare molta attenzione perché i giocatori vanno messi nelle migliori condizioni e non metterli in difficoltà. Vediamo quello che possiamo fare domani e vediamo le condizioni di tutti domani e vediamo". 

Che tipo di avversario si aspetta?

"Un avversario forte. Io ho visto tante partite loro anche durante il pre campionato perché lo abbiamo affrontato anche nel pre campionato. Ho visto questo inizio di stagione. È una squadra che rispetto al passato è cresciuta per quanto riguarda il palleggio e la qualità tecnica dei centrocampisti. Quindi è una squadra che avrà sicuramente mantenuto il carattere del suo allenatore con una evoluzione tattica e tecnica".