La dignità di un uomo non ha prezzo: "Non ho paura, penso solo al bene della Juve"

11.05.2021 14:40 di Giulia Borletto   Vedi letture
La dignità di un uomo non ha prezzo: "Non ho paura, penso solo al bene della Juve"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

 "Magari all'inizio hai un'idea di gioco e poi allenando vedi le caratteristiche dei giocatori e cerchi di adattarti. L'allenatore deve essere bravo a far adattare i calciatori e farli rendere al meglio questa è la cosa che volevo dire. Devi essere bravo ad adattarti alle caratteristiche dei giocatori". E' stato sincero Andrea Pirlo in conferenza poche ore fa cercando di spiegare cosa non ha funzionato nella sua Juve quest anno. Non è facile raccontarsi alla stampa e ammettere di non essere riusciti in qualcosa in cui si credeva al 100%. C'è chi si chiede perchè continui a parlare, c'è chi si chiede perchè non sia già stato rimosso dal suo incarico, nessuno però si domanda come stia vivendo tutto questo lo stesso Andrea Pirlo. "Io non ho paura penso solo al bene della Juventus che è più importante di tutto e poi i risultati diranno se sarò ancora l'allenatore, però la Juventus viene prima di tutto e io cercherò di fare il meglio per questa società finché sarò qua" ha continuato, sempre con sincerità, sempre con dignità.