Joao Santos: "Jorginho ha imparato molto con Sarri e Lampard. Può giocare in 2-3 squadre italiane che lottano per lo Scudetto"

13.10.2019 19:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Joao Santos: "Jorginho ha imparato molto con Sarri e Lampard. Può giocare in 2-3 squadre italiane che lottano per lo Scudetto"

Joao Santos, procuratore di Jorginho, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva. Ecco le sue considerazioni:

Sul momento: "Annata positiva per lui, sta facendo bene in Nazionale e può giocarsi gli europei. Quando c'è un rigore segna sempre, sono molto contento per lui che lavora tutti i giorni in modo molto serio. L'esordio con Ventura è stato sicuramente non positivo, poi piano piano si è preso la titolarità. Giocare nel Chelsea conta molto, è un calcio molto intenso e ha imparato molto con Sarri e Lampard".

Sugli obiettivi in Azzurro: "Penso che Jorginho potrà fare molto bene nel prossimo Europeo e perché no anche nel prossimo Mondiale. D'altronde in Nazionale non ci sono tantissime occasioni e bisogna farsi sempre trovare pronti ad ogni partita".

Su un eventuale ritorno in Italia: "Nel calcio tutto è possibile, la voglia di tornare c'è sempre. Con l'esperienza acquisita in Premier potrebbe dare un grande contributo in A. Può giocare in 2-3 squadre italiane che lottano per lo scudetto".