Graziani: "Icardi vada al Napoli. Emre Can può partire, vorrei Neymar..."

20.08.2019 16:40 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
Graziani: "Icardi vada al Napoli. Emre Can può partire, vorrei Neymar..."

Ciccio Graziani, ai microfoni di Radio Sportiva, ha parlato a lungo di Juve, affrontando i temi Sarri, Emre Can, Higuain ed Icardi. "Giampaolo ha avuto a disposizione i nuovi solo all'ultimo, e poi il Milan sta facendo fatica ad assimilare i suoi schemi, ma non ho dubbi che entro quindici giorni la squadra verrà fuori e poi sul mercato faranno ancora qualcosa. Bisogna dargli tempo. Fossi la Juventus terrei Higuain e Dybala sacrificando Mario Mandzukic, ma penso che stia ancora cercando Mauro Icardi cedendo pure Dybala. La Juve comunque già ora è nettamente più forte dell'anno scorso anche se ha bisogno di cedere qualcuno. Se arriva Franck Ribery e sta bene, porta esperienza e qualità tecnica quindi può essere un toccasana per la Fiorentina. Se va via Simeone ci vuole un altro attaccante perché Vlahovic non basta; la conferma di Chiesa vale due acquisti. Mario Mandzukic quando ha fatto l'esterno ha giocato ad altissimi livelli ma il suo tempo alla Juve potrebbe essere finito perché come centravanti vedo meglio Higuain. E poi qualcuno va ceduto per il fair play finanziario, io sacrificherei il croato. Auguri di pronta guarigione a Sarri, io comunque nelle amichevoli per ora non ho visto la sua mano: mi sembra di vedere la squadra di Allegri, questo per le prime partite potrebbe essere un problema considerando anche la sua assenza per motivi di salute. A Sarri piace molto più Sami Khedira rispetto a Emre Can, attenzione perché anche lui potrebbe essere ceduto dopo solo un anno. Zappacosta mi piace più di Santon, mi sembra una buona operazione, poi la Roma ha fatto buoni colpi e ha confermato Dzeko: manca una seconda punta perché Schick ha terminato i suoi bonus, se arriva un altro giocatore la Roma sarà protagonista. Il Torino è forte dell'identità dell'anno scorso, si fida della rosa attuale: sta tentando di prendere disperatamente Verdi ma lo sconsiglierei perché ha già Iago Falque, Berenguer, Zaza e Belotti. Il Toro già così non ha bisogno di spese pazze. A Icardi consiglierei di andare al Napoli: in città si creerebbe grande entusiasmo e la squadra potrebbe contendere lo scudetto alla Juve, in più si potrebbe prendere qualche rivincita nei confronti dell'Inter. Penso però che non ci voglia andare. Il Milan deve aiutare Piatek a ritrovarsi dal punto di vista tecnico ma soprattutto psicologico, poi se hanno ceduto Cutrone per prendere Leao si presume che quest'ultimo possa dare qualcosa in più. Secondo me potrà lottare per il quarto posto. Scambiando Schick con Simeone il guadagno sarebbe sia per la Fiorentina che per la Roma. I viola potrebbero rigenerare il ceco, l'argentino a Roma potrebbe sfruttare il gioco di Dzeko. Mi piacerebbe vedere Neymar duettare con Cristiano, sarebbe bello per il calcio italiano, ma credo che l'operazione non sia fattibile per la Juventus. Il Barcelona è l'unica squadra che può prendere il brasiliano".