Gravina: "Stiamo lavorando per riportare i tifosi allo stadio almeno per il 25%. Sulla Nazionale..."

02.07.2020 15:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gravina: "Stiamo lavorando per riportare i tifosi allo stadio almeno per il 25%. Sulla Nazionale..."

Intervistato da Avvenire, il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha parlato della sua intenzione di riaprire gli stadi, sfruttando il 25% della capienza massima degli impianti: "Stiamo lavorando perché i tifosi possano tornare a vivere l’evento calcistico. Lavoriamo su percentuali, pensiamo oggi ad un 25%. Il problema è la gestione dei flussi. Saremo pronti a governare questo processo nel momento in cui lo stesso Cts ci darà la possibilità di fa accedere i tifosi negli stadi. Sulla Nazionale? Non conta una vittoria agli Europei, ma il processo che porta alla vittoria. La vittoria è di un giorno, il successo dura di più ed è frutto di un processo che è quello appunto dei giovani, della condivisione, di una Federazione aperta, di una Nazionale dei tifosi. Abbiamo il compito di gestirla ed organizzarla al meglio. E l’entusiasmo di tanti giovani appassionati ci fa ben sperare”.