Di Marzio a TMW Radio: "Napoli, manca l'organizzazione!"

21.11.2019 17:30 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
Di Marzio a TMW Radio: "Napoli, manca l'organizzazione!"

Per dire la sua sui temi del momento a TMW Radio, durante Maracanà, è stato mister Gianni Di Marzio. Ecco le sue parole:

Su Zaniolo e Tonali
"La differenza la fa anche la pressione, visto che c'è di mezzo Roma e sappiamo com'è l'ambiente. Zaniolo è cresciuto moltissimo, ha dimostrato di essere un talento e che hanno sbagliato sia la Fiorentina che l'Inter. Io avrei licenziato tutti i responsabili del settore giovanile di entrambe, è stato fatto un danno economico. E' un fuoriclasse Zaniolo, non si discute. E' chiaro però che dobbiamo aspettare, serve continuità. Roma è pericolosa come pressioni. Per Zaniolo crescere è stato molto più difficile.Tonali è da sei mesi che si sta mettendo in luce. E dobbiamo aspettarlo, deve crescere anche nella fase di non possesso. Zaniolo sta crescendo con Fonseca, che fa giocare quelli con qualità. Gli ha dato continuità, sicurezza, la mentalità giusta nell'attaccare l'avversario".

Su Donnarumma e Meret
"Donnarumma ha già dimostrato qualcosa. Entrambi fuori dai pali lasciano un po' desiderare, sulle uscite soprattutto. Dovrebbero dominare di più l'area piccola. Nei pali Donnarumma è più portiere per ora. Per il futuro vedremo chi avrà più sacrificio e costanza".

Sul Napoli
"I risultati sono sempre arrivati nell'era ADL. Ma non c'è mai stato un organigramma in società. Dove sono le cantere? E' una società con un padre-padrone. E il figlio sta facendo ancora danni: è il momento di ancora fare un braccio di ferro con i giocatori? E' un percorso sbagliato. Manca l'organizzazione".