Di Giovambattista: "Juve in grossi guai, Elkann sta pensando alla cessione. Il club è diventato un peso per la famiglia"

08.12.2022 12:20 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Di Giovambattista: "Juve in grossi guai, Elkann sta pensando alla cessione. Il club è diventato un peso per la famiglia"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ilario di Giovambattista, direttore di Radio Radio, ha parlato di una possibile cessione di proprietà per la Juventus: “La Juve si è cacciata in una montagna di guai. Elkann sta pensando alla cessione. Tutto dipende dagli sviluppi giudiziari e sportivi. 

La Juve dà una valutazione della squadra di 2 miliardi di dollari. Probabilmente la valutazione più alta per un club italiano. A pesare sarebbero le conseguenze sportive. Se un club come la Juve non dovesse giocare le coppe, o addirittura rischiare la retrocessione dalla serie A alla serie B, è chiaro che i problemi economici sarebbero ancora più grossi e questo ovviamente impedirebbe l’acquisizione da parte dei fondi. Non sarebbe sostenibile. La Juventus è diventata un peso per la famiglia. Come valutazione di Borsa è crollata. Il dossier Juve è sul tavolo di alcuni grandi fondi internazionali ma c’è anche l’aspetto giudiziario che può determinare un futuro diverso“.