Di Campli: "Spadafora non sa di cosa parla. Sul futuro di Orsolini e Favilli..."

23.05.2020 17:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessio Alaimo
Di Campli: "Spadafora non sa di cosa parla. Sul futuro di Orsolini e Favilli..."

Donato Di Campli, procuratore di Riccardo Orsonini, è stato intervistato da okcalciomercato.it. Ecco le sue considerazioni: "Far ripartire il calcio o fare come la Ligue 1? “Io ho sempre detto che il campionato francese è un campionato di marionette, non fa testo dunque. I campionati più importanti sono ripartiti, non vedo perché non dovrebbe anche quello italiano. Sarebbe una follia, il calcio produce il 7% del PIL nazionale. Fermare tutto avrebbe conseguenze devastanti. La Bundesliga è ripartita?  È chiaro che non mi piace il contesto, però è bello vedere il calcio. Dobbiamo convivere con il virus, se chiudiamo tutto è finita. Io sono contro Spadafora ad esempio, che non sa nulla di sport e di calcio. L’unico sport che pratica è il salto della quaglia.

Non si può non capire che il calcio non è solo sport ma anche business, girano milioni di euro. Pensare di fermare tutto è rispettabile ma è come se un operaio ammalato facesse fermare tutta la FIAT. Atteggiamento Spadafora? Lui non sa di cosa parla, il suo curriculum politico parla chiaro. Non sa cosa sia lo sport, si occupava di altre cose. Abbiamo la necessità di essere guidati da qualcuno che ne capisca. Dove giocheranno Favilli e Orsolini l'anno prossimo?  Orsolini giocherà con la maglia del Bologna. Favilli con una maglia dagli stessi colori (Genoa, ndr)”.