DANILO: "Questo trofeo è un omaggio a tutte le migliaia di vittime di questa pandemia"

02.08.2020 15:45 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
DANILO: "Questo trofeo è un omaggio a tutte le migliaia di vittime di questa pandemia"

Danilo, attraverso il suo profilo ufficiale di Instagram, ha voluto dedicare la vittoria dello scudetto a chi in questi mesi ha lottato strenuamente contro il Covid - 19: "Un anno atipico, che ha fatto sì che tutto il mondo si reinventasse, e cercasse motivazioni oltre l’immaginazione, per andare avanti. Questo trofeo è un sincero omaggio a tutte le migliaia di vittime di questa pandemia nel mondo, e anche una maniera di motivazione e ringraziamento ai professionisti che non si sono tirati indietro e sono sempre stati in trincea contro questa dura battaglia. Lo sforzo, la resilienza e il duro lavoro sono valsi la pena. Grazie @juventus per permettermi di fare parte di questa stupenda e vittoriosa storia. Grazie per aiutarmi a fare la storia. Il calcio è una passione che muove moltitudini, e io, con lo stesso spirito del ragazzo che sognava di diventare giocatore di calcio, vorrei darvi un esempio e dico che non dobbiamo mai smettere di sognare!", ha scritto il numero 13 juventino.

Um ano atípico, que fez com que todo o mundo se reinventasse, remodelasse, e buscasse motivação sabe lá de onde, para seguir em frente. Esse troféu vai como singela homenagem a todas as milhares de vítimas desta pandemia pelo mundo, e também uma forma de motivação e agradecimento aos profissionais que não mediram esforços e estiveram e estão na linha de frente desta dura batalha. O esforço, a resiliência e o trabalho duro valem a pena. Obrigado @juventus por me permitir fazer parte dessa linda e vitoriosa história. Obrigado por me ajudar a fazer história. O futebol é uma paixão que move multidões, e eu, com o mesmo espírito de menino que sonhava em me tornar jogador de futebol, sou exemplo e digo que nunca devemos deixar de sonhar! #forzajuve #finoalafine #debicaspromundo ️️🙏 Un anno atipico, che ha fatto sì che tutto il mondo si reinventasse, e cercasse motivazioni oltre l’immaginazione, per andare avanti. Questo trofeo è un sincero omaggio a tutte le migliaia di vittime di questa pandemia nel mondo, e anche una maniera di motivazione e ringraziamento ai professionisti che non si sono tirati indietro e sono sempre stati in trincea contro questa dura battaglia. Lo sforzo, la resilienza e il duro lavoro sono valsi la pena. Grazie @juventus per permettermi di fare parte di questa stupenda e vittoriosa storia. Grazie per aiutarmi a fare la storia. Il calcio è una passione che muove moltitudini, e io, con lo stesso spirito del ragazzo che sognava di diventare giocatore di calcio, vorrei darvi un esempio e dico che non dobbiamo mai smettere di sognare!

Un post condiviso da Danilo (@daniluiz2) in data: 2 Ago 2020 alle ore 5:29 PDT