Corsport -La Juve riparte da questo tris

21.04.2019 12:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Corsport -La Juve riparte da questo tris

Su Corsport si parla del trio da cui ripartire. Lo champagne è stato appena stappato, c’è voglia di festeggiare più che di parlare di futuro. Ma Fabio Paratici fa qualche concessione: "Ronaldo sarà il futuro della Juve. Dybala rimane. Paulo è,  e sarà un nostro giocatore". Paratici spegne così le voci di mercato su scambi vari della Joya. Su Allegri non dovrebbero esserci sorprese. Il direttore dell’area tecnica scende un po’ più nei particolari per quanto riguarda la questione di Max: «Avendo già vinto lo scudetto abbiamo un vantaggio temporale per quanto riguarda la programmazione anche se abbiamo lo svantaggio di essere usciti dalla Champions. Ma non sarebbe cambiato nulla: abbiamo sempre saputo che cosa fare, lo abbiamo sempre avuto chiaro in testa». Eppure l’uscita dalla Champions ha fatto sì che il lavoro dell’allenatore livornese venisse messo in serio dubbio. «Il calcio è molto volubile, va molto veloce e spesso si vive la quotidianità senza conoscere il progetto futuro o quello che si è fatto nel passato Negli ultimi cinque anni, abbiamo giocato quattro quarti di finale di Champions e due volte siamo andati in finale. Per capirsi, erano quattro anni che il Barcellona non arrivava in semifinale: questo testimonia le difficoltà che si hanno a competere a questi livelli. Noi stiamo stati più bravi che fortunati a riuscire a dar continuità a questi risultati, grazie al lavoro di tutti. La continuità è la cosa di cui andiamo più orgogliosi».  C’è gioia in casa bianconera, ed è gioia vera, genuina, non di facciata. Lo dicono i volti dei protagonisti in campo, ma anche della dirigenza. Serviva tagliare subito il traguardo tricolore per cancellare, per quanto possibile naturalmente, il capitombolo con l’Ajax.