Cassano: "Inter vicina alla Juventus già l'anno scorso, lo Scudetto lo ha perso lei. A Conte non piacciono i giocatori come Eriksen, non voleva neanche Pirlo"

25.09.2020 22:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Cassano: "Inter vicina alla Juventus già l'anno scorso, lo Scudetto lo ha perso lei. A Conte non piacciono i giocatori come Eriksen, non voleva neanche Pirlo"

L'ex attaccante Antonio Cassano ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "L'Inter era già vicina l’anno scorso alla Juventus, l’ha perso lei lo scudetto. Il problema è che ci sono tanti giocatori che a Conte non piacciono, tipo Eriksen: una follia non farlo giocare. Lo volevano Real e Barcellona, ha fatto cose fantastiche in Inghilterra, non posso pensare che in un centrocampo molto molto normale come quello dell’Inter lui non trovi spazio". Non usa mezzi termini Antonio Cassano, ai microfoni di Sky Sport, nel dare giudizi sull'Inter: "Qualcosa non mi quadra. Quando Conte è arrivato alla Juve non voleva neanche Pirlo, poi Andrea gli ricordava ogni scudetto che gli ha fatto vincere. I giocatori di qualità a Conte non vanno a genio. Kanté? Grande corridore, grande incontrista, ma poca qualità. Il contrario di Eriksen. Sono questi i giocatori che piacciono a Conte, vedi Vidal che è un campione, ma io altri campioni non ne vedo".