Bedogni: "McKennie non si capisce più che giocatore sia. Kean più un peso che un'alternativa"

23.09.2022 13:00 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Bedogni: "McKennie non si capisce più che giocatore sia. Kean più un peso che un'alternativa"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel suo editoriale per Calciomercato.com, Luca Bedogni ha stilato una media voti di alcuni giocatori di Serie A che alla prima pausa per le nazionali non hanno fatto molto bene. Tra questi c'è anche McKennie fermo ad un 5.3 con questa spiegazione: "Quello che l’anno scorso, secondo Allegri, doveva fare dieci gol e ne ha fatti solo 3. Quello che non si capisce più che giocatore sia. Un invasore? Un incontrista?".

Solo 5 per Kean: "Contro Spezia e Salernitana butta via le sue chances da titolare. E coi granata viene sostituito addirittura all’intervallo. Più che un’alternativa è un peso".