Barillà (La Stampa) a RBN: "Spadafora-CR7? Strano che un ministro risponda così sul caso di un singolo calciatore"

16.10.2020 22:00 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Barillà (La Stampa) a RBN: "Spadafora-CR7? Strano che un ministro risponda così sul caso di un singolo calciatore"

Intervistato da Radio Bianconera nel corso di ‘Stile Juventus’, il giornalista de La Stampa Antonio Barillà ritorna così sul corsivo pubblicato stamattina riferito al ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: "La frase di ieri mi ha molto colpito perché non si capiva se si alludesse al ritorno, su cui non c’è nessun’ombra, o se si riferisse all’andata. Io trovo strano che un ministro risponda su un caso di un singolo calciatore, anche perché avendo una manifestata fede napoletana e trovandosi in un periodo di polemiche dopo la sentenza non era molto opportuno. Io non credo che il ministro abbia parlato indossando la veste del tifoso, ma chi ricopre un ruolo deve evitare anche solo l’ombra di partigianeria. Se doveva intervenire qualcuno doveva essere il ministro della Salute, altrimenti entriamo nelle chiacchiere da bar”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis Ospiti: Antonio Barillà ( La Stampa ), Fabio Ellena,