TIFOSI IPER ARRABBIATI, MA METTETTE TUTTO NEL CASSETTO

29.11.2023 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
TIFOSI IPER ARRABBIATI, MA METTETTE TUTTO NEL CASSETTO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

C'è malcontento tra i tifosi della Juventus, la prestazione contro l'Inter non è dispiaciuta, ma non è piaciuto sicuramente l'atteggiamento che ha avuto la terna arbitrale e chi stava al Var nella valutazione dell'intervento di Matteo Darmian su Federico Chiesa. Dalla tribuna e dalla tv l'intervento sermbrava molto dubbio e sicuramente lascia aperta la porta a diverse discussioni, non tanto perchè potesse essere fallo, ma sicuramente perchè poteva e forse doveva essere rivisto al var, almeno per una valutazione che poteva anche non essere favorevole ai bianconeri ma che per rispetto doveva essere fatta.

Proprio questa la discriminante che riportano i tifosi della Vecchia Signora, vale a dire l'impossibilità di vedere una coerenza nelle decisioni del Var, con la partita con il Verona che è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Da una parte, infatti abbiamo visto Faraoni cadere a terra e rimanerci mentre dall'altra Federico Chiesa, colpito fallosamente oppure no, cosa che francamente non è possibile valutare senza una dinamica. La parole di Rocchi, poi ancora una volta non convincono più di tanto ”Questo per noi non è assolutamente un fallo, soprattutto per la tipologia di gara, per la tipologia di linea di intervento che aveva posto Guida in questa gara, tra l'altro assolutamente corretta”.

Cosa vuole dire che non è fallo per la tipologia di gara? Se fosse stato Juventus-Verona era fallo e per Juventus-Inter no? Francamente non lo sappiamo, preferiamo chiudere qui la polemica, che tanto non porta a nulla, la gara alla fine si è chiusa con un onesto e francamente giusto pareggio, ma questo episodio entra di fatto negli episodi dubbi della stagione e servirà a ribattere qualche polemica quando gli episodi non saranno a a sfavore della Juventus ma a suo favore, in quel caso ci aspettiamo il medesimo trattamento.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve