SCUDETTO? PARLIAMO D’ALTRO...

28.10.2021 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
SCUDETTO? PARLIAMO D’ALTRO...
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La sconfitta con il Sassuolo è dolorosa, arriva dopo cinque risultati utili e una serie di gare, magari sofferte, ma che avevano dato la speranza di una stagione diversa da quella precedente.

La sconfitta con i neroverdi, seconda nella storia, proprio dopo quella dell'anno della rincorsa, richiama vecchi fantasmi della stagione passata e riporta alla luce due problemi immensi. Il primo che questa squadra non riesce a difendere bene se alza il baricentro, due gol presi in ripartenza sono un segnale chiaro. Il secondo che  manca una prima punta capace di far salire la squadra, che aiuti le seconde punte e che non si faccia mangiare dalla difesa. Due problematiche serie che si vedono quando devi giocare con formazioni con cui devi fare la partita. La Juventus come con l'Empoli non ha sbloccato la gara, ha subito gol, in questo caso ha pareggiato ma poi si è disunita per vincere, subendo un contropiede da formazione non di livello.

Adesso è il momento delle riflessioni, lo scudetto non è roba per questa squadra al momento, il distacco dalle prime è imbarazzante, ma se vuoi vincere lo scudetto, come aveva detto Allegri, queste gare le devi vincere.

Ora bisogna guardare una partita alla volta e giocare tutto come delle finali, senza risparmiarsi e non guardare più la classifica sperando di ritornare in zona Champions quanto prima e per farlo bisognerà vincere spesso e volentieri.

I fantasmi della scorsa stagione sono riemersi velocemente dietro un attacco troppo timido, dietro una gestione dopo il pareggio non buona e dietro errori singoli e di squadra.

Al momento la Juventus non è squadra, non sappiamo se mai lo diventerà, intanto davanti corrono ed il quarto posto non è vicinissimo.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve