Raiola: "Juve su Pinamonti? Si dice il peccato, non il peccatore. Non chiedetemi di Kean..."

16.09.2020 19:03 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Raiola: "Juve su Pinamonti? Si dice il peccato, non il peccatore. Non chiedetemi di Kean..."

Mino Raiola oggi pomeriggio si è presentato nella sede dell'Inter per un vertice di mercato. Al termine dell'incontro con la dirigenza nerazzurra, ha rilasciato una breve battuta ai cronisti.

"Riscatto Pinamonti da parte dell'Inter? Stiamo parlando, col Genoa hanno trovato l'accordo ma per saperne di più dovete parlare con le società. Non esistono situazioni definitive nel calcio, cambia tutto ogni giorno: stiamo cercando la soluzione giusta. E' un giocatore molto valido, è una delle punte della Nazionale del futuro e il mercato dice così perché ci sono tante proposte per lui dall'estero. Non è che l'Inter ci sta facendo un piacere e viceversa, stiamo parlando di un giocatore vero. La Juve? Si dice il peccato e non il peccatore".

Mario Balotelli all'Inter? Stiamo parlando di una delle più grandi punte d'Italia, la soluzione c'è sempre. Resterà in Europa".

"Il rinnovo di de Vrij? Stefan, non per niente, è stato eletto come miglior difensore d'Italia. Con calma, ci sarà futuro per lui all'Inter". 

Kean? Davanti alla sede dell'Inter non chiedete della Juventus. Se mi trovate a Torino, mi chiedete di Kean...".