Pogba da sogno a obiettivo. Il punto sul complicato assalto al francese

12.06.2019 14:18 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Pogba da sogno a obiettivo. Il punto sul complicato assalto al francese

La Juve prova a imbastire un affare che potrebbe tranquillamente andare a costituire la trama di un libro. Il sogno è riportare a Torino Paul Pogba per un doppio back to back che avrebbe del clamoroso. La parola sogno, in realtà, non è corretta, dal momento che il francese sta pian piano assumendo i contorni dell'obiettivo concreto, ricalcati dal fatto che lui a Torino ha davvero lasciato un pezzo di cuore.

Parliamoci chiaro, l'operazione è complicata, economicamente spaventosa e di conseguenza richiederebbe sacrifici pesanti. Davanti o dietro. Da qui le possibili cessioni di Cancelo o Alex Sandro, per provare a finanziare il grande colpo nella zona che più di tutte in questa stagione ha manifestato di aver bisogno di aiuto. Con Ramsey e Pogba il centrocampo bianconero tornerebbe a brillare di luce propria, tale da accecare gli avversari il tanto che basta per strappare il possesso della partita.

Pogba è anche la prima richiesta di Zidane, scritta in cima alla lista e sottolineate in rosso a più riprese. Per Perez provare ad accontentarlo è un obbligo e così la Juve si trova a fronteggiare la rivale più ostica sul mercato in un triangolo (l'altra protagonista è il Manchester United, ovviamente) con i due club che dominano le classifiche dei più ricchi del globo. Il Real Madrid fa sul serio e oggi il Corriere dello Sport ha parlato di cifre che superano i 100 milioni di euro.

La sensazione è che la serie estate 2019, non appena chiuderà la prima stagione, con la ricerca del mister come filo conduttore, farà partire subito la seconda, la cui soryline principale riguarderà proprio la corsa al centrocampista. Pogba protagonista, senza dimenticare Milinkovic-Savic. Il profilo da cercare è chiaro, le idee anche, ma non sarà facile.