PIRLO, TROVA I LEADER O SALTA TUTTO!

20.10.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
PIRLO, TROVA I LEADER O SALTA TUTTO!

Cosa è mancato a Crotone, un pò di fortuna, certo, un pò di attenzione, sicuramente, ma anche la personalità che sicuramente spesso e volentieri i giovani non riescono ad avere.

Andrea Pirlo ha una missione, oltre a quella di migliorare gioco ed automatismi della squadra: trovare dei leader. La Juventus del passato ne ha avuti sempre tanti, dagli storici, agli uomini di centrocampo, basti pensare allo stesso Pirlo, così come a Vidal, come a Marchisio, così come altri in altre zone del campo dove c'era sempre una dorsale di personalità. Anche oggi ce ne sono, ma non come in passato.

BONUCCI e CHIELLINI - sono i leader della squadra, la base italiana che deve guidare tutto il gruppo, sicuramente quando ci sono loro molto cambia, ma non bastano, Bonucci per esempio a Crotone c'era ma non è bastato.

RONALDO - è sicuramente un leader, uno che guida e motiva il gruppo, la sua assenza a Crotone si è sentita sotto tutti i punti di vista, ci sarebbe stato lui i punti sarebbero stati sicuramente tre, ma una grande squadra non può prescindere da un elemento.

DYBALA e  MORATA ? - non bastano gli attuali leader, ne servono di più, sicuramente Paulo Dybala ma anche Alvaro Morata potrebbero diventarlo. Il primo ormai deve togliersi il velo del ragazzo e prendere quello del campione. I bianconeri sperano che possa essere l'uomo giusto per lanciare le ambizioni di casa Juve, Morata a Cortone si è comportato da leader, ma per esserlo a tutti gli effetti ci vogliono altre prove.

CHI A CENTROCAMPO? - quello che sembra mancare, ad oggi, è la leadership a centrocampo, Pjanic in passato ci ha provato con risultati alterni, l'anno scorso in tanti ci hanno provato con poco feeling. Bisogna capire, rapidamente chi tra McKennie, Arthur e Bentancur può ricoprire quel ruolo, un mix tra il trascinatore e l'uomo che sa guidare il reparto.

Per Andrea Pirlo la missione è fondamentale, solo con i leader si vincono i trofeo, servono calciatori capaci di prendersi le responsabilità nei momenti topici, così si raggiungono gli obiettivi.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve