MILIK IN TRIBUNA UN ANNO? A LUI CONVIENE, ECCO A CHI NO,,,

02.07.2020 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
MILIK IN TRIBUNA UN ANNO? A LUI CONVIENE, ECCO A CHI NO,,,

Arkadiusz Milik vuole la Juventus e lo capiamo. Il polacco ha evidentemente capito che in bianconero potrebbe, sulla carta, togliersi delle soddisfazioni e sta facendo pressione per un passaggio in bianconero.

Di rinnovare con il Napoli non se ne parla e Milik non ha proprio intenzione di fare un favore ai partenopei che in effetti, non rinnovando il contratto in scadenza 2021 in precedenza hanno fatto un grave errore di valutazione.

Milik avrebbe già un accordo di massima con la Juventus ed aspetta di capire se riuscirà a formalizzarlo per settembre, in caso contrario dovrà aspettare fino a giugno per vestire la nuova maglia.

In pratica, Milik dovrebbe stare fermo 8 mesi, tanti, ma nemmeno un periodo lunghissimo, visto che a gennaio potrebbe liberarsi a zero con la Juventus pronta ed disponibile ad offrirgli un ingaggio aumentato con quanto verrebbe risparmiato dal cartellino.

IL PREZZO - il tema del contendere tra le due formazioni rimane il prezzo, il Napoli vuole 50 milioni di euro, prezzo fuori mercato, visto che Milik di norma ne varrebbe 40, la Juventus considerato il discorso dell'anno di contratto, che poi sono 9 mesi, alla scadenza ne offre 20 o qualche contropartita, che già sarebbero una proposta iper-conveniente per chi rischia di perdere il giocatore a zero.

A Milik, oggi come oggi, conviene andare 8 mesi in tribuna, giocare qualche gara, eventualmente con le nazionali e risvegliarsi bianconeri nel 2021, economicamente per lui sarebbe la cosa migliore, come per la Juventus che risparmierebbe come minimo 20 milioni e terrebbe Higuain fino alla naturale scadenza del contratto.

Ed il Napoli? Sarebbe la vera sconfitta di questa situazione, ma la colpa sarebbe tutta sua, del resto nessuno ha impedito agli azzurri di rinnovare per tempo il contratto e nessuno impedisce a De Laurentiis di accettare la proposta di 20 milioni circa della Juventus che appare molto generosa per un calciatore che a gennaio, lo ribadiamo,si può prendere gratis.