MANCINI FA UN FAVORE ALLA JUVE

13.06.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
MANCINI FA UN FAVORE ALLA JUVE
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini e la Juventus, un rapporto sempre un po' particolare, sicuramente non proprio idilliaco come quello tra Mancini e l'Inter. Il tecnico della Nazionale, però, un favore alla Juventus di recente l'ha fatto, ha convocato Federico Gatti e l'ha fatto giocare, il modo migliore per fargli conoscere quello che l'anno prossimo dovrá essere il suo ambiente, vale a dire la Serie A.

La partita con l'Inghilterra lo ha incoronato come uno tra i migliori, con le sfide tutte fisiche con Harry Kane e Abraham, in cui Gatti non ha per niente sfigurato. Ora la speranza e' che Mancini lo confermi anche per la sfida in terra tedesca che ci sarà martedì.

Gatti nel post partita ha confermato le buone sensazioni e la grande emozione provata: "Quest'anno io giocavo in Serie B e trovarmi a giocare una partita così con giocatori che fanno la Champions League, è chiaro che l'inizio è un po' così. Poi quando entro in campo non guardo in faccia a nessuno. Giocavo così in Promozione e gioco ancora adesso così, per me è sempre uguale. Io vivo per queste partite. C'è una tensione che scarichi solamente giocando, è troppo bello".

Per Gati è la prima di un percorso che dovrà, poi, concretizzarsi con la maglia della Juve, un percorso lungo e tortuoso che l'ha portato dalla Promozione a vestire la maglia della squadra più importante d'Italia, un percorso che ricorda altri giocatori del passato che hanno fatto il salto dalla serie B alla Juventus. In questo caso, dovrà confermarsi, non sarà semplice, ma non è impossibile, ci vorrà umiltà, voglia di impegnarsi e migliorare ogni giorno e voglia di lottare, cosa che ci sembra, Federico Gatti abbia.

Sicuramente il precampionato, così come queste partite sono per lui una scuola veloce di apprendimento per alzare l'asticella del rendimento, ora verrà la cosa più difficile, la continuità di prestazione, per questo la Germania deve essere per lui il giusto banco di prova, perchè una partita buona può capitare a tutti, ma una serie di partite buone, capitano solo ai migliori.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve