LIVE TJ - ROMA-JUVENTUS 2-2 - Buon punto all'Olimpico, CR7 salva la sua Vecchia Signora

27.09.2020 22:15 di Mirko Di Natale Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
LIVE TJ - ROMA-JUVENTUS 2-2 - Buon punto all'Olimpico, CR7 salva la sua Vecchia Signora

Per come si era messa la situazione, la Juve strappa un buon pari all'Olimpico e dimostra di essere una squadra che non si arrende mai. Partita in salita dopo l'espulsione di Rabiot, con i bianconeri in 10 e per un momento in balia degli avversari. Ma ci ripensa il solito CR7 a salvare la sua Vecchia Signora, acciuffando il gol del pari e correndo a mille su ogni pallone. Grazie per aver seguito la nostra diretta testuale, un saluto e un augurio di una buona serata da Mirko Di Natale.

48' - E' finale all'Olimpico, la Juve pareggia per 2-2 in casa della Roma.

47' - Ancora Ronaldo instancabile che viene fermato con le cattive da Ibanez, Di Bello concede un buon calcio piazzato per i bianconeri.

45' - Tre minuti di recupero, intanto la Juve guadagna un nuovo corner

44' - Ottimo Frabotta che guadagna tempo e un angolo prezioso, il secondo negli ultimi due minuti.

42' - L'instancabile Ronaldo, onnipresente, riesce a guadagnare un calcio d'angolo prezioso per i suoi compagni.

41' - Ibanez tiene bene su Douglas Costa che era stato servito da Frabotta, azione d'attacco della Juve che sfuma.

40' - Nemmeno ad un minuto dal suo ingresso in campo, Frabotta si fa ammonire per un intervento su Peres.

38 - Ultimo slot per Pirlo che decide di utilizzarlo con Frabotta, fuori Kulusevski autore di una prestazione generosa.

37' - Danilo spreca malamente un possibile contropiede Juve, con Douglas Costa disperato per non esser riuscito a prendere il pallone.

36' - Ancora Roma in avanti con il cross di Peres, Dzeko la devia di testa per Pedro che spara alto con deviazione sopra la traversa.

35' CHIELLINI - Determinante il centrale bianconero per anticipare Dzeko su un traversone forte del solito Spinazzola.

32' - Sandwich su Bentancur, Di Bello fischia fallo in favore dei bianconeri.

30' - Azione avvolgente dei padroni di casa, il cross tagliente di Spinazzola non trova né Pedro né Peres. Qui la Juve si salva da una potenziale occasione contro.

27' - Fonseca leva il già ammonito Pellegrini per inserire Diawara.

25' CRISTIANOOOOOOOOOOOOO - E la Juventus incredibilmente la pareggia: tutto brasiliano il passaggio di Douglas a Danilo, il centrale di difesa bianconero pennella un delizioso assist per la testa di Ronaldo che trafigge Mirante.

23' - Fuori Ramsey, entra Bentancur. Pirlo prova a ridisegnare il centrocampo bianconero.

17' CI PENSA SZCZESNY - Juve in balia dell'avversario, Santon serve Dzeko che non conclude benissimo. E' bravo Szczesny a bloccarla a terra.

16' JUVE IN 10 - Rabiot, già ammonito, perde palla e stende Pellegrini. Di Bello non ha dubbi ed estrae il secondo giallo che manda sotto la doccia il calciatore francese, alla sua seconda espulsione con la maglia bianconera.

15' - A terra sia Pellegrini che Kulusevski, Mirante butta fuori il pallone per permettere i soccorsi ai due calciatori.

13' JUVE BRASILIANA - Pirlo stupisce: dentro Douglas e Arthur, fuori Morata e McKennie.

12' CRISTIANOO - Pallone perfetto col contagiri di Ramsey per Morata che attacca la profondità anticipato da un avversario, la palla arriva a Cristiano che stranamente non è letale e spara in faccia a Mirante che para senza problemi.

11' Palo di Dzeko - Ancora letale la ripartenza della Roma, con Dzeko ben servito da Spinazzola che centra il palo esterno. Juve in bambola.

9' - Ammonito Pellegrini su Ramsey, giusto il cartellino giallo.

7' - Bravo Ibanez a chiudere su Morata lanciato da Ronaldo.

5' - Ci prova dai venti metri Pedro, Szczesny l'allunga in corner.

2' - Primo offside della ripresa, è di Kulusevski.

21:53 - Ripresa l'ultima frazione di gioco, la Roma riprende dal 2-1 del primo tempo.

21:51 - Mentre segnaliamo copiosa pioggia all'Olimpico, la Juve è rientrata all'interno del terreno di gioco.

21:49 - I panchinari in campo per il riscaldamento, le squadre sono ancora all'interno degli spogliatoi.

All'ultimo respiro, la Roma si porta in vantaggio sulla Juve e chiude avanti la prima frazione. E' un primo tempo sostanzialmente in equilibrio, non si vede un gran gioco anche per la bravura delle due squadre di contrarsi e di opporsi ad ogni tentativo rivale. I primi due gol arrivano da fermo, con Veretout e CR7 che trafiggono rispettivamente Szczesny e Mirante. Il portiere bianconero non può far nulla sulla ripartenza micidiale dei padroni di casa, bravo Mkhitaryan a servire il francese che batte il portiere juventino. Ci risentiamo tra 15'.

47' - Finisce il primo tempo, la Juve è sotto nel punteggio a Roma per 2-1.

46' Mkhitaryan riporta in vantaggio la Roma - Sulla punizione battuta da Kulusevski, la difesa della Juve si taglia come il burro e il contropiede portato avanti dai giallorossi è perfetto per Veretout che trafigge Szczesny e riporta in vantaggio i suoi per 2-1. E' doppietta per l'ex viola.

43' GOOOOOOOOOOL DI CR7 - Ronaldo trafigge Mirante, il pallone è dalla parte opposta del portiere e la Juve trova il pari. Secondo gol in due presenze per il portoghese in questa stagione.

42' RIGORE PER LA JUVE - Di Bello non ha dubbi, Pellegrini la tocca di mano sull'accelerazione di Cristiano Ronaldo.

37' - Pallonata fortuita di Danilo sul volto di Veretout che rimane a terra, gioco fermo.

35' - Ammonito anche Kumbulla per il fallo, in scivolata, sul suo coetaneo Kulusevski.

33' REAZIONE JUVE - CR7 sventaglia un cross sulla destra, Mancini anticipa Ramsey e spinge la palla sul fondo. Ma l'arbitro non concede il calcio d'angolo.

30' Gol di Veretout - Szczesny battezza bene l'angolo, intuisce la conclusione di Veretout che sbatte sul palo e aiuta il francese per il vantaggio della Roma.

29' Rigore per la Roma - Rabiot si oppone con braccio largo al tiro di Veretout, l'arbitro concede giustamente il calcio di rigore. Rabiot finisce sul taccuino dei cattivi, cartellino giallo per lui.

28' - Contatto tra Dzeko e Chiellini, l'arbitro fischia il fallo al giallorosso provocando i fischi dei pochi spettatori presenti allo stadio.

25' - Kulusevski prova a servire Ramsey che viene arginato da Kumbulla, la possibile azione offensiva bianconera sfuma.

22' - Sull'angolo calciato da Kulusevski, Chiellini di sponda serve Danilo che conclude, in fuorigioco, di testa trovando i guantoni di Mirante. Azione fermata, appunto, per il fuorigioco fischiato da Di Bello.

21' MAGIA DI KULUSEVSKI - Che giocata dello svedese che in mezzo a due riesce a liberarsi con un magistrale colpo di tacco, innescato Ramsey che tenta di mettere il pallone sul primo palo ma un difensore della Roma spazza in calcio d'angolo.

20' - Primo angolo guadagnato dai bianconeri, il cross di Danilo è insidioso e Ibanez non si fida concedendo l'angolo a seguito di una deviazione di testa.

16' - E' lo stesso Morata a girare di testa la punizione calciata da Kulusevski, pallone che termina alto sopra la traversa.

15' - Di Bello fischia un fallo ai danni di Morata, Ibanez arriva con decisione alle spalle dell'attaccante spagnolo.

11' SZCZESNY! - Azione pericolosa della Roma, con Mkhitaryan che dribbla Bonucci e a tu per tu con Szczesny non è freddo per batterlo. Fortunatamente per la Juventus, l'occasione svanisce con un nulla di fatto.

9' - Cuadrado non sfrutta una possibile ripartenza, il suo lancio non è preda dei compagni bensì di Mirante.

7' - McKennie non controlla bene il pallone lanciatogli da Chiellini, riesce però a recuperarla disinnescando così una possibile proposizione offensiva degli avversari.

5' - Prima costruzione offensiva bianconera, con Morata che vede e serve Ramsey subito bravo a tentar la conclusione. L'azione, però, è fermata per fuorigioco del gallese.

3' - Aggressivo Santon su Cuadrado, la Juve conquista la prima punizione dell'incontro.

2' - La Roma parte convinta in attacco, la Juve per ora fronteggia le iniziative avversarie.

20:48 - Batte la Roma, è iniziata all'Olimpico

20:46 - Minuto di silenzio per ricordare l'arbitro De Santis e la sua compagna uccisi pochi giorni fa.

20:45 - Inno della Lega che risuona all'interno dello Stadio Olimpico. I due capitani, Edin Dzeko e Giorgio Chiellini, sono al centro del campo per decidere chi inizierà per primo a calciare il pallone.

20:43 - Successiva all'entrata degli arbitri, in campo anche la Juventus.

20:40 - Cinque minuti all'inizio del match, temperatura di circa quindici gradi a Roma. All'interno dello stadio si sente risuonare l'inno dei padroni di casa

20:32 - In homepage troverete le parole dei protagonisti bianconeri, qui quelle di Paratici rilasciate a Sky Sport (leggi qui)

20:25 - Due ex nella Roma ed uno nella Juventus, sono infatti Mirante, Spinazzola e Szczesny i calciatori ad aver indossato anche l'altra maglia.

20:15 - Solo quattro vittorie bianconere nelle ultime dieci sfide all'Olimpico, curiosamente tutte ottenute con allenatori differenti. Sono stati infatti Claudio Ranieri e Ciro Ferrara nel 2009, Luigi Delneri nel 2011 e Maurizio Sarri nel 2020 a guidare le vittorie contro la Roma.

19:50 - Il profilo twitter della Juventus schiera i bianconeri con un 4-4-2, ma in realtà - come detto - potrebbe essere un 3-4-1-2 con Kulusevski e Cuadrado esterni di centrocampo e Ramsey trequartista.

19:40 - FORMAZIONI UFFICIALI:

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko. All. Fonseca

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Kulusevski, McKennie, Rabiot, Cuadrado; Ramsey; Morata, Ronaldo. All. Pirlo


19:34 - Tra poco le formazioni ufficiali.
 

19:25 - Arrivata anche la Juventus.

19:20 - La Roma all'Olimpico.
 



18:55 - Sky conferma il probabile impiego di Alvaro Morata dal primo minuto. Lo spagnolo dovrebbe affiancare Ronaldo con Kulusevski trequartista e la conferma del centrocampo visto con la Sampdoria. L'altra opzione prospettata dall'emittente satellitare, prevede l'esclusione di Frabotta, Kulusevki sulla linea dei centrocampisti a destra, Cuadrado a sinistra, McKennie e Rabiot in mezzo, Ramsey alle spalle di Morata e Ronaldo.

18:20 - 

18:09 - IN RIALZO LE QUOTAZIONI DI MORATA - Questa sera, Alvaro Morata potrebbe essere titolare. Infatti, le quotazioni del numero 9 juventino sono in rialzo. Resta da capire se Morata prenderà il posto di Ramsey, con Kulusevski che scalerá alle spalle di CR7 e del bomber spagnolo, oppure se sarà confermato il gallese.

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Rabiot, McKennie, Frabotta; Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo.

17:43 - FRABOTTA FAVORITO SU DE SCIGLIO - Uno dei dubbi di formazione della Juventus riguarda la fascia sinistra. Infatti, Pirlo sembra intenzionato a schierare Frabotta che è favorito su De Sciglio. Intanto a Roma sta piovendo con grande intensità, ma il campo dell'Olimpico è coperto dai teloni. 

17:08 - CAMPO DELL'OLIMPICO COPERTO DAI TELONI - In questo momento, il campo dell'Olimpico è coperto dai teloni visto che nelle ultime ore a Roma ci sono stati diversi acquazzoni. Quindi per preservare le condizioni del manto erboso sono stati apposti dei teloni di protezione.

16:08 - IN DIFESA SARÀ CONFERMATO DANILO - Questa sera, la Juventus non dovrebbe presentare novità a livello difensivo. Infatti, Pirlo dovrebbe confermare Danilo, Bonucci e Chiellini. I dubbi principali al momento sembrano essere a centrocampo e attenzione anche a qualche sorpreso a livello offensivo.

15:02 - QUALCHE PICCOLO DUBBIO PER PIRLO - La Juventus, in questo momento, sta riposando in vista della gara contro la Roma. Andrea Pirlo sembra orientato a schierare il 3-5-2, ma resta un piccolo dubbio sulla fascia sinistra anche se Frabotta sembra favorito su De Sciglio.

13:19 - JUVE A PRANZO - La Juventus ha terminato il risveglio muscolare e adesso la squadra sta pranzando. Nel tardo pomeriggio, invece, ci sarà la riunione tecnica e Andrea Pirlo comunicherà la formazione ai suoi ragazzi.

11:31 - PIRLO CONFERMERÀ IL 3-5-2 - La Juventus, questa mattina, svolgerà il risveglio muscolare in hotel in vista della prossima contro la Roma. Andrea Pirlo, questa sera, si affiderà al 3-5-2: in porta ci sarà Szczesny. In difesa spazio a Danilo, Bonucci e Chiellini. A centrocampo sulle fasce agiranno Cuadrado e Frabotta, in mezzo spazio a Ramsey, McKennie e Rabiot. In attacco ci saranno Kulusevski e Cristiano Ronaldo.