LA JUVE SI GIOCA MOLTO

23.01.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
LA JUVE SI GIOCA MOLTO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus che va a Milano contro i rossoneri si gioca molto. Vista la classifica un pareggio, ma soprattutto un successo darebbe forza e consapevolezza alla corsa Champions e metterebbe anche il Milan nel mezzo del tourbillon. Sarebbe un risultato importantissimo che la formazione di Allegri deve inseguire.

Questa sfida è importante per il Milan, ma decisiva per la Juventus, del resto il Milan in Champions quasi sicuramente ci andrà e per lo scudetto, crediamo che non sia ancora giunto il momento, vista la forza dell'Inter. Dalla parte opposta, i bianconeri, che dal pareggio dell'andata hanno fatto un punto in più del Milan, hanno dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti, ma manca quello step che ti fa vincere contro le prime quattro, visto che hanno pareggiato con Milan, Napoli, Inter, perdendo con l'Atalanta e con lo stesso Napoli, ma giocandosi sempre la partita anche se troppo spesso con u fase difensiva un pò troppo accentuata.

La trasferta di San Siro è difficile, ovviamente, ma non impossibile, i rossoneri hanno grossi punti di forza, con un attacco ed un centrocampo forse superiore ai bianconeri, ma le assenze in difesa lasciano intravedere anche dei punti deboli, che però coincidono con quelli della formazione zebrata che in attacco hanno delle grosse lacune.

Che gara aspettarsi quindi? Sicuramente un Milan aggressivo ed una Juventus che cercherà di agire di rimessa, in cui l'assenza di Chiesa è sicuramente pesante, solo un Cuadrado in versione top potrebbe permettere di dimenticare questa pesante mancanza. Fondamentale, poi, la sfida in corsia dove De Sciglio e Pellegrini dovranno evitare di farsi superare dai vari Leao e Theo Hernandez, sicuramente dei treni in corsa. A centrocampo, se ci sarà Rabiot o Bentancur, o Arthur, sarà la chiave della sfida, un rendimento sopra o sotto l'asticella potrebbe orientare il centrocampo dall'una o dall'altra parte.

La gara è importante, i bianconeri si giocano molto, un successo ridarebbe un senso a questa stagione partita malissimo ma che potrebbe ancora rivelare delle soddisfazioni.