Kean: "Prima di andare via dalla Juventus, CR7 mi ha dato un consiglio. Razzismo? I bianconeri mi hanno aiutato molto"

16.08.2019 17:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kean: "Prima di andare via dalla Juventus, CR7 mi ha dato un consiglio. Razzismo? I bianconeri mi hanno aiutato molto"

L’attaccante dell’Everton Moise Kean ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dei Toffees in vista della sfida contro il Watford, seconda giornata di Premier League. L’azzurro ha rivelato anche alcuni retroscena sul suo addio alla Juventus: “Prima di andare via da Torino ho parlato con i miei compagni in bianconero. Ho parlato anche con Cristiano Ronaldo che mi ha detto di inseguire i miei sogni e di continuare a lavorare sodo. Mi sono sempre dovuto assumere grandi responsabilità nella mia carriera. Ho sempre giocato contro ragazzi più grandi di me e questo mi ha reso ancora più forte". I

Infine, l'ex attaccante bianconero ha parlato di razzismo: "E' un fenomeno che dobbiamo combattere tutti insieme. La Juventus è stata di grande aiuto quando è successo l'episodio di Cagliari, mi stavo concentrando per fare il meglio per la squadra e devo ringraziare tutti per il sostegno che mi hanno dato".