JUVE, SI LAVORA PER LOTTARE AD ARMI PARI, TRA CHAMPIONS E SPERANZA MONDIALE SENZA LE STUPIDE SCUSE

12.02.2024 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE, SI LAVORA PER LOTTARE AD ARMI PARI, TRA CHAMPIONS E SPERANZA MONDIALE SENZA LE STUPIDE SCUSE
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus da qui a fine stagione non può fare altro che lavorare per il presente, ma soprattutto per il futuro, difficile sperare di riprendere l'Inter quest'anno, possibile, invece lavorare ad armi pari per il futuro. La Juventus lo scorso anno è stata colpita ed affondata e non ha potuto fare mercato senza la Champions con un danno economico pesante. Un'ingiustizia che non ha permesso alla Juventus di competere alla pari con le avversarie ma dalla prossima stagione non sarà così ed i bianconeri avranno di nuovo le risorse per insidiare i nerazzurri ed anzi, cercheranno di mettere a posto i conti abbassando il monte ingaggi e puntando sempre di più sui giovani. 

La nuova Champions sarà fondamentale per aggiustare i conti e molto dipenderà anche dalla possibile partecipazione al mondiale per club, cosa che dipende da Napoli e Lazio, avere anche quelle risorse sarebbe assolutamente determinante per provare a rendere la rosa più completa e forte.

Sicuramente quello che non sentiremo più nella prossima stagione è che la Juventus è favorita perché non gioca le coppe, una cavolate che hanno tirato fuori da una certa sponda per non dover confessare di essere quasi obbligati a vincere e per provare a gettare la pressione dal'altra parte. 

Il lavoro, però, parte già da oggi contro l'Udinese, vincere e capire già su chi puntare per la prossima stagione e su chi, invece, dovrà partire. Alcune decisioni sono state prese, alcuni partiranno, alcuni andranno valutati in questi mesi, a partire da Alcaraz, un giocatore che piace, ma che deve essere visto, così come Chiesa, che va rivisto, ai suoi livelli, sperando che possa trascinare la squadra da qui a fine a stsgione. 

La società e la dirigenza sono al lavoro e la conferma arriva spesso anche dalle parole dell'allenatore, forse ha capito che su questa stagione, oltre alla forza dell'avversario c'è dell'altro.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve