JUVE REGINA IN INFERMERIA, LO STAFF DEVE FARE QUALCOSA

30.09.2022 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE REGINA IN INFERMERIA, LO STAFF DEVE FARE QUALCOSA
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus si è confermata la regina dell'infermeria nella passata stagione e sta confermando i dati anche in questa, con la speranza che la nuvoletta nera che si muove sulla Continassa possa svanire nel breve periodo.

La formazione bianconera è la squadra che paga in Italia il maggior numero di infortuni, ben 88 nella stagione 2021/2022 che sono costati alla società 22 milioni di Euro. Molto staccate le avversarie, Napoli, 71 infortuni, Milan, 55 infortuni, con un costo di 11 milioni per i partenopei e 9 per i rossoneri. L'Inter di infortuni ne ha avuto la scorsa stagione solo 38, praticamente la metà dei bianconeri, a conferma che tutte le avversarie dei bianconeri hanno goduto l'anno passato di buona sorta.

La squadra che ha avuto più infortuni in Europa è stato il Chelsea con 97, ma la Juventus con 88 fa capire di essere messa male, cosa che è successa anche in questa stagione dove i bianconeri a Monza avevano 10 indisponibili a conferma che si deve assolutamente migliorare.

SENZA INFORTUNI - la stagione obbligatoriamente passerà dagli infortuni e dalla capacità dello staff di Massimiliano Allegri di mettere a disposizione dell'allenatore il maggior numero di calciatori possibile, sembra essere questo l'unico e solo scenario che può valere per la società bianconera.

Se recuperanno Federico Chiesa, Paul Pogba e non ci saranno nuovi stop, allora la Juventus potrà essere realmente competitiva e provare a giocarsela con tutti, se invece, si confermeranno gli 88 infortuni dello scorso anno, il quarto posto sarà già un lusso, esattamente come oggi, dove i bianconeri soffrono e sono lontani dalle prime.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve