JUVE, MODULO CHIARO, ORA GLI INTERPRETI

12.06.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE, MODULO CHIARO, ORA GLI INTERPRETI
TuttoJuve.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

La Juventus non ha ancora ufficializzato nessun acquisto, a differenza di Milan ed Inter che nonostante il vantaggio in campionato si sono già mosse. A Torino ci sono tante idee possibili e tanti nomi potenzialmente validi, ma ancora nessuna ufficialità.

Quello che al momento si conosce in modo abbastanza certo e definito è il modulo che presumibilmente sarà il 4-3-3, queste sembrano essere le indicazioni di Massimiliano Allegri.

Con questo modulo la Juventus vorrebbe sviluppare un gioco più offensivo per sfruttare meglio le caratteristiche di Dusan Vlahovic che ha trovato meno efficacia nel passaggio da Firenze a Torino.

Vlahovic sarà il punto fisso dell'attacco e con lui ci sarà Federico Chiesa che per ammissione del diretto interessato sarà disponibile a partire da settembre. Il nuovo modulo richiede, quindi, un buon numero di calciatori di fascia, da qui l'interesse e la corsa quasi spasmodica per Angel Di Maria, un elemento che non è più giovanissimo ma può garantire sicuramente ancora una stagione di buon livello. Buon livello che appartiene anche a Filip Kostic altro elemento che darebbe sicuramente una mano.

Di giocatori in fase offensiva ne serviranno in totale sei, se si giocherà con il 4-3-3, ad oggi la Juventus ne ha quattro, Kean, Vlahovic, Chiesa e eventualmente Cuadrado, ne servono altri due minimo, ma considerando Cuadrado un difensore e la partenza di Kean molto probabile, alla fine ne arriveranno addirittura tra o quattro. 

Il nuovo modulo sarà uno dei punti interrogativi della stagione, la Juventus dovrà essere in grado di essere competitiva con questi cambiamenti di gioco, visto che l'anno scorso l'attacco, numeri alla mano, non è stato mnimimamente all'altezza.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve