JUVE A FONDO

09.05.2021 22:40 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
JUVE A FONDO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Le vittorie di Napoli e Atalanta mettono pepe alla Juve che con i rossoneri si gioca molto. 

Pirlo ha tutti a disposizione, sceglie davanti a Szczesny, Alex Sandro e Cuadrado in fascia, Chiellini preferito a Bonucci con De Ligt. A centrocampo con Rabiot e Bentancur ci sono MCKennie e Chiesa con attacco affidato a Morata e Ronaldo.

Nel Milan Brahim Diaz vicino a Ibra. 

Juventus molto aggressiva a inizio gara con De Ligt murato da Theo Hernandez. Il Milan cresce e Brahim Diaz insegna Szczesny. Molto imprecisa la Juventus in costruzione. 

Grande occasione per la Juve con Donnarumma che va a vuoto ma Chiellini mette a lato. 

Juventus sotto a fine primo tempo, Szczesny esce male, Brahim Diaz controlla in modo dubbio ma la mette nel sette ed il Var conferma. 

Nessun cambio ad inizio ripresa. Il Milan ha l’occasione per chiudere la gara a inizio ripresa, Chiellini tocca di braccio e Valeri con il Var concede il rigore che Kessie si fa parare da Szczesny. Squadra di Pirlo tuttavia inesistente. Entra Kulusevski ed esce Bentancur.

Prima occasione per Ronaldo che si libera bene ma tira alle stelle.

Il Milan raddoppia a tredici dalla fine con Rebic lasciato libero di tirare da fuori area. Entra anche Dybala per Chiesa. Bianconeri in bambola prendono anche il terzo gol con Tomori. 

Juventus che perde in modo netto, vergognoso, da dieci anni non si subiva una sconfitta così pesante. Tutti dovrebbero chiedere scusa.,